Trofie alla carlofortina

Molto spesso capita di avere ospiti “last minute” a pranzo o a cena e di essere assaliti dalla domanda: “Cosa posso cucinare di buono e in poco tempo?”. La ricetta delle trofie alla carlofortina risponde a questa domanda: è semplice, veloce da preparare e in più lascerà soddisfatti i palati dei vostri ospiti.

Per realizzare questo piatto vi servirà avere: tonno, pomodorini ciliegia, olio, cipolla e pesto.

Fate imbiondire la cipolla tritata nell’olio, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e dopo quindici minuti versatevi il tonno. Nel frattempo fate cuocere le trofie, una volta scolate, fatele saltare con il sugo a base di tonno e pomodorini. Infine, a fuoco spento, amalgamate il tutto con un cucchiaio di pesto. Consiglio questa ricetta anche alle studentesse fuori sede, vi ruberà poco tempo e vi permetterà di variare la vostra cucina. Buon appetito!

Ingredienti:

200 gr. di Trofie
Olio extravergine di oliva

1 cipolla tritata

15 pomodorini ciliegia

2 scatolette di tonno sott’olio

1 cucchiaio di pesto

Persone: 2
Difficoltà: molto semplice

Tempo: 20 minuti